consigli utili per i prestiti auto

Questo articolo diviso in due  parti vi darà alcuni consigli utili per poter capire meglio come muoversi nel mondo dei finanziamenti.

Nella prima sezione potrai imparare a riconoscere i costi nascosti di un finanziamento.
Nella seconda sezione potrei capire cosa succede quando un finanziamento viene rifiutato

Consigli utili per gestire bene i finanziamenti auto

Sempre più spesso le famiglie italiane ricorrono al Credito al consumo per finanziare i propri progetti o per far fronte a spese magari impreviste. Questa piccola guida vi aiuterà a orientarvi in questo settore grazie ad alcuni consigli utili per il finanziamento auto. Il crescere di questa domanda ha portato alla proliferazione di società di credito, agenzie, mediatori creditizi, brokers, agenti ecc. Il mercato è comunque ad oggi un mercato sicuro, regolamentato dalla stessa Banca d’Italia e dall’Ufficio italiano Cambi che necessita però molta attenzione da parte dei consumatori finali, soprattutto per quanto riguarda certi aspetti dei finanziamenti che possono essere più o meno trasparenti a seconda dell’agenzia o dell’intermediario con cui si ha a che fare.

Primi pericoli: i costi nascosti

Alcuni consigli utili per il finanziamento auto che vi possiamo dare partono da una attenta analisi dei pericoli che possono derivare dai famosi “costi nascosti” dove spesso dietro a specchietti per le allodole come ingenti campagne pubblicitarie, fido a clienti già morosi con altre società o segnalati al Recupero crediti, bassissimi tassi tutto a “zero”, si scoprono poi vere e proprie trappole per il consumatore finale. Ma facciamo un elenco di comportamenti che, se pur legali, sono scorretti e poco trasparenti nei confronti di chi chiede un finanziamento:

  • Si inseriscono le spese di mediazione all’interno del costo totale del finanziamento. In poche agenzie lo fanno, quindi fate più preventivi possibili per trovare l’agenzia che non aumenta il costo del finanziamento (e degli interessi) del costo del mediatore.
  • Poca trasparenza sulla liberatoria: infatti in alcuni casi viene chiesto del denaro per il rilascio della Liberatoria – cioè quel documento in cui l’agenzia finanziaria dichiara di aver chiuso la pratica senza aver effettuato il finanziamento – per mancato o respinto finanziamento, o, più frequentemente, si ritarda nel rilascio della Liberatoria od addirittura non viene rilasciata.

 

Consigli utili finanziamenti auto

 

In questo primo articolo abbiamo imparato a riconoscere i costi nascosti di un finanziamento. Nel prossimo articolo potrai scoprire:

Cosa succede quando un finanziamento viene rifiutato