LEASING FIAT:UNA GARANZIA DI SUCCESSO!

Il leasing Fiat è rivolto principalmente a quel tipo di clientela – liberi professionisti, lavoratori autonomi ed imprenditori – che vede l’ autovettura come un’ “amica” inseparabile ( da un punto di vista lavorativo, ovviamente ) e che cerchi una soluzione al problema che è quello di non andare ad intaccare il proprio capitale : il leasing Fiat, infatti, mette a disposizione dei suoi futuri beneficiari la magnifica opzione di poter utilizzare un’ autovettura senza però esserne i proprietari e soprattutto senza immobilizzare il proprio capitale!

Che cosa prevede il leasing Fiat ?

Il leasing Fiat si può esplicare in 3 facili passaggi :

  1. una volta scelto il veicolo che sembra più adatto alle tue esigenze, puoi subito definire un anticipo variabile con una possibilità di anticipo zero ;
  2. poi, sempre in base al tuo tipo di esigenze ed anche al veicolo che hai appena scelto, avrai la possibilità di decidere la durata del contratto che andrai a stipulare : durante questa fase contrattuale, risulteranno sempre canoni periodici costanti che potranno essere dedotti secondo la nuova normativa che è in vigore ;
  3. infine, hai la facoltà di fissare l’ opzione di acquisto finale, sarebbe a dire il valore che dovrai pagare al momento del termine contrattuale, in modo tale da acquistare a titolo definitivo il veicolo e diventarne così l’ unico proprietario. C’è da aggiungere, però, che questo valore è variabile fino ad una percentuale del 30% sul valore della fornitura del bene e può essere inoltre modificato a seconda del tipo di veicolo e della durata del contratto stesso.

Che cosa è richiesto per accedere al leasing Fiat ?

Per accedere al leasing Fiat vengono richieste delle documentazioni che si possono classificare in base alle mansioni che il richiedente svolge ( da notare bene che patente di guida o carta d’ identità e coordinate bancarie sono sempre richieste ) :

  1. per i Lavoratori Autonomi serve un modello unico con quadri di reddito specifici ed un quadro riepilogativo ;
  2. per i Liberi Professionisti, è richiesto il proprio tesserino d’ iscrizione all’ albo e il modello unico con quadri di reddito specifici e quadro riepilogativo ;
  3. per le Società di Persone e Società di Capitali, la patente di guida o la carta d’ identità devono essere del legale rappresentante la società stessa e poi lo stesso modello unico con quadri di reddito specifici e quadro riepilogativo ( questi ultimi solo per le società di persone ) ;
  4. infine, per gli Enti Pubblici, valgono le seguenti documentazioni :

–          offerta di finanziamento ( autentica della delibera di autorizzazione della spesa );

–          lettera di presa d’atto ed accettazione da parte del Tesoriere ;

–          delegazione di pagamento notificata al Tesoriere ( se esposizione <52.000,00 € ) o lettera di presa d’atto ed accettazione da parte del Tesoriere ( se esposizione >52.000,00 € ) ;

–          documento di attribuzione del potere di firma del Rappresentante dell’Ente Pubblico, con il codice fiscale e la Patente di guida oppure Carta d’Identità ;

–          Coordinate bancarie.

Leasing Fiat

 

I vantaggi del leasing Fiat

I vantaggi del leasing Fiat sono essenzialmente cinque :

1)      Anticipo minimo ;

2)      Canoni costanti e soprattutto a tasso fisso ;

3)      Una durata variabile ;

4)      Un’ opzione, che è quella del riscatto finale, cioè il valore che occorre pagare nel momento in cui la locazione termina in modo tale da acquistare definitivamente il veicolo ;

5)      Addebito diretto sul tuo conto corrente bancario.